Open post
Ceriana

Ceriana

Il paese del canto a cappella Ceriana, di probabili origini romane, si presenta come un borgo fortificato con stretti carruggi, cinte murarie e porte d’accesso. Storia e cultura del paese sono caratterizzate dalla presenza di quattro confraternite: dei Neri dell’Oratorio della Madonna Addolorata, dei Verdi di Santa Marta, degli Azzurri della Madonna della Visitazione e […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Tavole

Tavole

In una valle culla della civiltà Ligure Tavole è una frazione di Prelà, la cui valle venne colonizzata dai Liguri Montani ed Epanteri, seguiti nel 205 a.C. dai Liguri Ingauni, provenienti da Albingaunum (Albenga) e dalla colonizzazione romana. Edificata lungo un’importante via di comunicazione, che collega la Val Prino con la Valle Argentina, Tavole si […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Nicola Ferrarese a Diano Castello

Diano Castello

L’antico Castrum Diani Borgo fortificato d’altura, Castrum Diani venne citato la prima volta in volta in un documento del 1123. Tuttavia la frequentazione dell’area da parte dell’uomo sarebbe molto più antica, risalendo ad almeno un millennio prima della nascita di Cristo. Il villaggio sorge in una posizione difensiva strategica contro le scorribande dei Saraceni provenienti […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Chiapparolo

Chiapparolo

Il borgo dei Vescino Ville San Pietro, attuale frazione di Borgomaro, “si compone delle villate di Garsi, Barca, Case Soprane, Chiapparolo, Costa, e Marpere. Vi abbondano i pascoli comunali, e perciò si mantiene discreto numero di bestie bovine, è più di 400 pecore.” (Cit. tratta da “Notizie topografiche e statistiche sugli Stati Sardi opera preceduta […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Davide Avena sopra Verdeggia

Verdeggia

Villaggio di cultura brigasca L’abitato di Verdeggia sorge a 1100 m al centro dell’anfiteatro roccioso del monte Saccarello, incorniciato da boschi e ruscelli che danno inizio al torrente Argentina. Fondato probabilmente nel XVI secolo, il 30 gennaio 1805 una slavina distrusse una parte dell’abitato causando la morte di 16 persone, mentre le case abbattute vennero […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Luca Patelli a San Lazzaro Reale

San Lazzaro Reale

Nato sull’incrocio tra importanti vie di comunicazione San Lazzaro Reale è un piccolo borgo situato lungo la strada che conduce a Borgomaro e alla sua valle. Qui l’antica mulattiera verso Lucinasco e la Via Marenca attraversa il torrente Impero con un ponte a due arcate risalente alla fine del XV secolo e percorribile a piedi. […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Corrado Agnese a Fanghetto

Fanghetto

Antico borgo della Val Roja Fanghetto originariamente era il nome di un appezzamento terriero nel quale, a partire dal XVII secolo, si insediarono alcune famiglie locali, Trucchi per primi. Oggi è una frazione di Olivetta San Michele. Fonte: Andrea Gandolfo, La Provincia di Imperia, Blu Edizioni, 2005 Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Carnino Superiore

Carnino Superiore

Dove la cultura Brigasca è di casa Con l’invasione dei Saraceni nel Basso Piemonte, durante il X secolo una parte di popolazione trovò rifugio nelle impervie vallate sul confine con la Liguria e la Francia. Nacque così la cultura Brigasca, fondata sulla pastorizia e sulla coltivazione di cereali e patate, introdotte dopo la scoperta dell’America. […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Corrado Agnese a Oneglia

Oneglia

Il principale sbocco al mare del Piemonte L’ipotesi più accreditata sull’origine di Oneglia vede un primo insediamento d’epoca pre Augustea sulla collina di Castelvecchio, sviluppatosi poi nel “pagus Unelia”, accompagnato sulla costa da Ripa Uneliae. Nel 1298 Oneglia entrò a far parte dei possedimenti dei Doria che, nel 1488, vi fondarono un castello di cui […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Marco Rimoldi a Valloria

Valloria

Borgo delle porte dipinte Valloria è un borgo medievale che sorge nella “Vallis Aurea”, nome che deriverebbe dal colore dell’olio giallo paglierino, qui coltivato certamente da numerosi secoli. Nei carruggi del paese la storia contadina sposa l’arte: intorno agli anni novanta l’associazione gli Amici di Valloria ideò un evento a cadenza annuale in cui a […]

Continua a leggereMore Tag

Posts navigation

1 2 3 4
Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi