Open post
Pigna

Pigna

Borgo medievale che conserva importanti opere d’arte Sebbene il territorio conservi tracce di insediamenti preistorici, l’attuale borgo di Pigna ebbe origine intorno a un castello eretto dai conti di Ventimiglia tra i secoli XII e XIII, in posizione strategica per dominare l’asse viario tra la costa di Ventimiglia e Triora. Il villaggio è tipicamente medievale, […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Claudio Cecchi a Molini di Triora

Molini di Triora

Il mulino della Valle Argentina Molini di Triora deve il suo nome ai numerosi mulini che un tempo macinavano cereali e castagne, principali fonti di sostentamento dell’alta Valle Argentina. Si dice addirittura che ve ne fossero 23, talmente era la quantità di materie prime da lavorare. Nel cuore del paese sorge Casa Balestra, antica dimora […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Borgomaro

Borgomaro

Borgo medievale dell’Alta Valle Impero Borgomaro è un paese di origine medievale, posto al centro della Valle del Maro, alta Valle Impero. Con l’inizio della coltivazione “intensiva” (per quanto possibile date le ripide colline e montagne) dell’olivo, presumibilmente a partire dal 1300, il piccolo borgo inizio a crescere, diventando un centro nevralgico per la produzione […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Poilarocca nel bosco del Fronté sopra Mendatica

Poilarocca nel verde dell’estate

E il suo mare di ortiche All’ombra di un acero e di un ciliegio, in un mare di ortiche.L’immagine sferica è stata presa su un crollo che ha ostruito l’ingresso al primo piano, o quel che rimane, della casa sottostante.Raggiungere il punto non è stato facile, soprattutto per i pantaloncini corti di Corrado Agnese. Testo […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Le case di Poilarocca

Le abitazioni di Poilarocca

Dove il tempo si è fermato La casa rurale di Poilarocca era divisa in abitazione vera e propria, al primo piano, e in stalla, al piano terra. Uno dei vantaggi di tale sistemazione era il “riscaldamento a pavimento”, fatto in tavole di legno, col calore proveniente dalle bestie e dal loro letame in fermentazione.Poiché il […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Perinaldo

Perinaldo

Il Poggio delle Stelle A quasi 600 m sul livello del mare, il borgo medievale di Perinaldo gode di un impareggiabile panorama tra mare e monti. Paese natale dell’astronomo Giovanni Domenico Cassini, attivo presso la corte del Re Sole, si fregia dell’appellativo di Poggio delle Stelle grazie al suo Osservatorio Astronomico dedicato allo scienziato. Testo […]

Continua a leggereMore Tag
Open post

Piazza dei Corallini

Un balcone sul mare La piazza dei Corallini è il più famoso e spettacolare punto panoramico del borgo medievale di Cervo. Su di esso si affaccia la chiesa di San Giovanni Battista (XVII-XVIII secolo), anch’essa detta “dei Corallini” in quanto edificata coi proventi derivati dalla remunerativa pesca del corallo. Testo a cura di Corrado Agnese […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
chiusanico

In Piazza a Chiusanico a Casa di Cristoforo Colombo

L’altra casa di Cristoforo Colombo Chiusanico è un piccolo borgo della Valle Impero, circondato dal verde degli oliveti.Il carruggio principale, proseguendo verso monte, si trasforma in mulattiera sino ad arrivare a congiungersi con il sentiero principale che collega il Passo di San Giacomo al Pizzo d’Evigno.Il rinvenimento di alcuni documenti notarili risalenti al XV secolo […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Le case di Poilarocca

Poilarocca

Paese fantasma dove il tempo si è fermato Poilarocca è un tipico modello di insediamento agricolo stagionale delle Prealpi Liguri, che ospitava sino al primo dopoguerra per 6/7 mesi all’anno dai 170 ai 200 contadini distribuiti in 35 unità abitative in pietra. Questi abitanti, durante il resto dell’anno, risiedevano nella vicina Mendatica, collegata tramite alla […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Claudio Cecchi a Triora paese delle streghe

La Cabotina e le streghe di Triora

Dove si riunivano le baggiure La Cabotina è identificata come rifugio delle streghe, “baggiure” in dialetto triorese, che, secondo le credenze, avevano il potere di causare carestie e inaridire il latte delle madri. Triora fu sede di un importante processo per stregoneria sul finire del XVI secolo. Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di […]

Continua a leggereMore Tag

Posts navigation

1 2 3 4
Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi