Ceriana

Il paese del canto a cappella

Ceriana, di probabili origini romane, si presenta come un borgo fortificato con stretti carruggi, cinte murarie e porte d’accesso. Storia e cultura del paese sono caratterizzate dalla presenza di quattro confraternite: dei Neri dell’Oratorio della Madonna Addolorata, dei Verdi di Santa Marta, degli Azzurri della Madonna della Visitazione e dei Rossi di Santa Caterina. Quest’ultima è la più antica, fondata nel 1340. Le confraternite mantengono la tradizione cerianasca del canto a cappella anche nelle solennità dell’anno liturgico. La canzone polifonica laica, immortalata nel 1954 dall’etnomusicologo statunitense Alan Lomax, è oggi rappresentata dalla Compagnia Sacco.

  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Nicola Ferrarese a Ceriana
  • Ceriana
  • Ceriana
  • Ceriana
  • Ceriana
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di Claudio Cecchi.

Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi