Open post
Luca Patelli sul sentiero tra Lucinasco e San Lazzaro Reale

Mulattiera tra Lucinasco e San Lazzaro Reale

Una delle arterie viarie della Liguria L’antica mulattiera che da Lucinasco porta a San Lazzaro Reale collega la Via Marenca di crinale con quella di fondo valle. Il percorso è dominato da splendidi uliveti secolari che sorgono su terrazzamenti in pietra a secco, caselle e altri manufatti rurali: monumenti alla caparbietà, all’ingegno e alla forza […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Casone degli innamorati

Casone degli innamorati

Architettura rurale romantica Lungo la Via Marenca che segue il crinale destro della Valle Impero si incontrano numerosi esempi di architettura rurale, principalmente caselle. Nell’opera di tracciatura col Trekker di Google Street View, non lontano dalla vetta del Monte Scuassi, abbiamo incontrato un piccolo “casone”, tipologia costruttiva con copertura a travi e travetti che reggono […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Corrado Agnese alla Ruve du Megu

Ruve du Megu

La quercia monumentale del Dott. Gandolfo La Ruve du Megu è una quercia monumentale, ritenuta la più grande d’Europa, che si trova in prossimità dell’antica via di collegamento tra Conio e Borgomaro. Il nome deriva dal proprietario, il Dott. Gandolfo, che faceva il medico. Si narra che l’albero rischiò di essere tagliato per farne un […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Chiapparolo

Chiapparolo

Il borgo dei Vescino Ville San Pietro, attuale frazione di Borgomaro, “si compone delle villate di Garsi, Barca, Case soprane, Chiapparolo, Costa, e Marpere. Vi abbondano i pascoli comunali, e perciò si mantiene discreto numero di bestie bovine, è più di 400 pecore.” (Cit. tratta da “Notizie topografiche e statistiche sugli Stati Sardi opera preceduta […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Luca Patelli a San Lazzaro Reale

San Lazzaro Reale

Nato sull’incrocio tra importanti vie di comunicazione San Lazzaro Reale è un piccolo borgo situato lungo la strada che conduce a Borgomaro e alla sua valle. Qui l’antica mulattiera verso Lucinasco e la Via Marenca attraversa il torrente Impero con un ponte a due arcate risalente alla fine del XV secolo e percorribile a piedi. […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Corrado Agnese al Ponte di Conio

Ponte di Conio

Opera d’arte sospesa sull’acqua Il Ponte di Conio è il più importante ponte di origine medievale a una campata della Valle Impero. Fa parte dell’importante direttrice viaria di fondovalle, divenuta fondamentale nel commercio col Piemonte nella seconda metà del cinquecento quando i Savoia resero Borgomaro deposito franco per il sale. Testo a cura di Nicola […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Luca Patelli sul ponte di San Lazzaro Reale

Ponte di San Lazzaro Reale

Uno dei ponti più belli del Ponente Il ponte di San Lazzaro Reale è a due campate in stile romanico, e risale alla fine dell’XV secolo. Era un importante nodo viario tra la Via Marenca, Lucinasco, la direttrice di fondovalle lungo il Torrente Impero e Caravonica Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di Nicola […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Conio

Conio

Feudo dei Lascaris Conti di Ventimiglia Conio è un piccolo borgo situato alle pendici del monte Grande e patria del famoso fagiolo. Feudo dei Lascaris di Ventimiglia in epoca medievale, dalla piazza del Castello si può godere di una vista meravigliosa sulla Valle Impero. Fonte: Orietta Brunengo Testo a cura di Orietta Brunengo, Nicola Ferrarese, […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Via Marenca

Via Marenca

L’autostrada millenaria La Via Marenca è una direttrice che collegava Piemonte, Francia e le regioni del nord con la costa, permettendo lo spostamento delle genti e il commercio, in primo luogo del sale. Un tratto di grande importanza strategica collegava i paesi delle valli Impero, Maro e Prelà, giungendo a Oneglia, punto di approdo di […]

Continua a leggereMore Tag
Open post
Ponte dalla Lonega

Ponte della Lonega a Conio

La tragica leggenda del nome Il ponte detto “Della Lonega” fa parte di un’antica via di collegamento tra la costa, i paesi dell’Alta Valle Impero e la Via Marenca. È costruito interamente in pietra a secco. Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di Nicola Ferrarese

Continua a leggereMore Tag

Posts navigation

1 2
Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi