Valle dell’Angelo

Scolpito dal ghiaccio

Sul versante nord del Monte Garlenda è presente un ampio avvallamento che, partendo dall’insediamento pastorale di Margheria Garlenda, posto a quota 1500 m, si estende per circa 1 km fino a quota 1800 m. La caratteristica forma a “U” della valle ne indica l’origine: venne scavata nell’antichità da un ghiacciaio. Oggi è un apprezzato pascolo.

Valle dell'Angelo
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagine di Nicola Ferrarese

Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi