Pecore brigasche sul Passo Tanarello

Un grande gregge lungo la Via Marenga

La razza brigasca è stata a rischio di estinzione: tipica dell’area occitana stava cedendo spazio ad altre razze maggiormente produttive. Grazie alla riscoperta del tipico formaggio, detto “toma”, ottenuto dal suo latte, questa pecora dalle caratteristiche rustiche è ritornata negli ultimi quindici anni a popolare gli alpeggi tra Liguria, Francia e Piemonte.

  • Gregge di pecore Brigasche
  • Federica Sibilla sul passo del Tanarello
  • Gregge di pecore Brigasche
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di Nicola Ferrarese.

Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi