Monte Grai

La sentinella della valle

Il massiccio del Monte Grai, 2013 m, √® caratterizzato da un ripido pendio erboso sul lato sud e da un salto roccioso a nord. Sul suo fianco passa l’ardita e panoramica strada militare del Vallo Alpino di collegamento tra Colle Melosa e i Baraccamenti di Marta. Da qui si gode di un fantastico panorama sulla Valle Argentina e sul vicino lago artificiale di Tenarda. Sulle pendici del Monte Grai sorge una caserma, oggi in parte adibita a rifugio escursionistico (Rifugio Grai).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Claudio Cecchi, Corrado Agnese, Luca Patelli. Immagini di Matteo Ramella, Nicola Ferrarese.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi