Viale Vista Nuova – Giardini Botanici Hanbury

Un punto di vista verso il mare

Il Viale Vista Nuova, realizzato intorno al 1920 da Dorothy Hanbury, dona al giardino un nuovo asse visivo: da ogni punto della discesa si vede il mare.
Nella parte bassa del viale si passa in mezzo alla foresta australiana con varie specie di Eucalyptus.

Viale Vista Nuova Giardini Botanici Hanbury
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Ilaria Veneruso, immagini di Nicola Ferrarese, Corrado Agnese, Ilaria Veneruso.

Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi