Neviera del Guardiabella

Un’insolita, enorme ghiacciaia

Il Monte Guardiabella, l’ultima zona prativa di media montagna dove ancora si pratica la fienagione, ospita una neviera dalle fattezze uniche: al posto di essere scavata completamente nel terreno questa è per gran parte fuori terra, coibentata da una serie di terrazzamenti concentrici di spessore via via maggiore avvicinandosi alla base. Tale pozzo da neve, la cui edificazione si perde nei secoli, doveva rivestire grande importanza: in una carta storica derivante da una ricognizione del Corpo di Stato Maggiore, effettuata dal 1827 al 1829, la zona viene indicata come Passo della Nevea.

(N:15366) RICOGNIZIONI ESEGUITE ALLA SCALA DI 1/20.000 CHE COMPRENDANO LE DUE RIVIERE DEGLI EX STATI SARDI E PARTE DELLE ATTUALI PROVINCIE DI ALESSANDRIA E DI PAVIA – FOGLIO 12 – Istituto Geografico Militare e Carsismo e grotte del Monte Guardiabella (Prealpi Liguri, Prov. Imperia) Rivista Guide alle Grotte Liguri Autori: CALANDRI Gilberto Editore G.S. Imperiese C.A.I. Citta Imperia Prov IM Anno 2005

  • Neviera Guardiabella
  • Neviera Guardiabella
  • Neviera Guardiabella
  • Neviera Guardiabella
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Testo a cura di Nicola Ferrarese, immagini di Nicola Ferrarese

Scroll to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi