Viale Vista Nuova

Un punto di vista verso il mare

Il Viale Vista Nuova, realizzato intorno al 1920 da Dorothy Hanbury, dona al giardino un nuovo asse visivo: da ogni punto della discesa si vede il mare.
Nella parte bassa del viale si passa in mezzo alla foresta australiana con varie specie di Eucalyptus.

Testo a cura di Ilaria Veneruso, immagini di Nicola Ferrarese, Corrado Agnese, Ilaria Veneruso.