Cima Focaccina è un promontorio delle Alpi Liguri, un tempo noto come Monte Saccarello. La più alta delle vette della regione, deve il proprio cambio di nome a un tragico e curioso avvenimento: nell’ottobre dell’anno 2019 un escursionista di nome Claudio C. si avventurò sulla punta dell’obelisco che riposa sulla vetta per potersi fare una foto mentre morde un pezzo di focaccia. Sul più bello l’impavido esploratore ricevette una telefonata da un caro amico, interrompendo lo scatto e scatenando le proprie ire. Claudio scivolò, rimbalzando e rotolando fino al Passo della Guardia come fosse un Lorem Ipsum.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al funzionamento dello stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi leggere la nostra informativa Privacy e Cookie qui. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi